“50 anni di vite: protagonisti di una storia italiana” con Caviro

 
 

 

 

Caviro festeggia i suoi primi 50 anni con un evento indimenticabile, un concerto esclusivo, un logo speciale ed un grande omaggio alla città che la ospita, Faenza.

Nell’occasione del cinquantesimo dalla nascita la cooperativa Caviro celebra il proprio percorso di successo con l’evento “50 Anni di Vite”, una serata esclusiva al Teatro Masini di Faenza, dedicata ai dipendenti del gruppo e alla stampa selezionata.

Sono stati i protagonisti di quella che oggi è la più grande filiera vitivinicola italiana a raccontarsi e raccontare la storia del gruppo, fatta di grandi innovazioni e di un approccio che, da sempre, guarda alla sostenibilità ambientale.

L’evento è stato palcoscenico esclusivo per omaggiare i dipendenti Caviro con un concerto unico, dove un inedito Elio ha proposto un repertorio tra classica e musica italiana d’autore, seguito dalle celebrazioni finali.

Menabò ha seguito la realizzazione dell’intero percorso celebrativo a cui è stata associata la presentazione di uno speciale logo dedicato al cinquantesimo.

Le celebrazioni che la cooperativa faentina ha voluto per festeggiare il mezzo secolo di storia hanno visto, inoltre, il concerto in Piazza del Popolo a Faenza degli “Elio e Le Storie Tese” al completo nella giornata successiva, il 29 giugno. Un evento dal vivo che Caviro ha sponsorizzato per omaggiare la propria città e che si è inserito come anteprima esclusiva dell’Emilia Romagna Festival 2016, condividendo così attraverso la musica “50 anni di Vite”.